Guida ubriaco e aggredisce Cc, arrestato

Un uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per guida in stato di ebbrezza a Sant'Angelo di Senigallia. Si tratta di un 42enne del posto che aveva litigato con la fidanzata dopo aver abusato di alcol. I due erano sotto casa di lui e stavano discutendo animatamente, dato che la donna voleva andare via. All'arrivo dei carabinieri, i due si sono separati, ma poco dopo il 42enne si è messo alla guida della sua autovettura alla ricerca della compagna, inseguito dai militari, Una volta raggiunto, ha rifiutato di scendere dal veicolo e di consegnarne le chiavi, poi ha aggredito i carabinieri, apostrofandoli con frasi minacciose, spintonandoli e strattonandoli. E' stato arrestato e, sottoposto all'alcoltest, è risultato positivo con un tasso del 1,26 gr/litro, con la conseguenza che è stato anche denunciato a piede libero. Gli è stata ritirata la patente ed è scattata la multa per guida pericolosa.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Corriere Adriatico
  2. Il Resto del Carlino
  3. Il Resto del Carlino
  4. Alta Rimini
  5. CronacheMaceratesi

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Isola del Piano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...