Osservatorio Urbino centennial per WMO

Anche l'Osservatorio Meteorologico 'Alessandro Serpieri' di Urbino ha ricevuto dalla WMO il riconoscimento dello stato di 'centennial observing station' assieme ad altre 4 stazioni: il Collegio Carlo Alberto di Moncalieri, lo Ximeniano di Firenze, l'Osservatorio di Vigna di Valle e il Valerio di Pesaro, che così consente alla Provincia di Pesaro Urbino di essere il territorio probabilmente più rappresentato al mondo in questo settore. Con le nuove attribuzioni, sono 10 gli osservatori italiani riconosciuti 'centennial'. Il nuovo status sarà celebrato con la collocazione di una targa ufficiale in ottone proveniente dalla WMO all'ingresso della sede dell'antico osservatorio. "Il riconoscimento mondiale è un grande onore per l'Ateneo - dice il prof. Orazio Cantoni, prorettore alla Ricerca e direttore del Dipartimento di Scienze Biomolecolari cui afferisce la struttura - il valore scientifico del patrimonio dell'Osservatorio è stato riconosciuto dall'unico ente preposto a valutazioni nel campo".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ChiamamiCitta
  2. Rimini Today
  3. ChiamamiCitta
  4. NewsRimini.it
  5. Ancona Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Isola del Piano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...